Rifare il guardaroba primaverile spendendo poco

Rifare il guardaroba primaverile spendendo poco

Come rifare il guardaroba primaverile spendendo poco? Semplici trucchi e consigli per rinnovare i nostri outfit e far sembrare tutto nuovo.

Non sempre si ha un budget consistente da spendere per rifare il guardaroba. Fare shopping può essere costoso, ma non se utilizzi semplici trucchetti. Ecco come rinnovare il guardaroba spendendo poco.

Rifare il guardaroba primaverile spendendo poco

Ogni anno la moda propone stili, colori, modelli differenti, ma i classici sono senza tempo. Vengono chiamati “evergreen“, cioè sempreverdi.

I colori e gli stili possono cambiare, ma alcuni vengono ripresi, anno dopo anno, e subiscono solamente poche variazioni.

Con l’aiuto di piccoli materiali e prodotti si può cambiare volto ai capi degli anni precedenti. Lo sforzo è minimo e il risultato garantito.

E ora addentriamoci nell’argomento.

Evergreen

Un tubino nero è sempre di moda, così come un tailleur. Sono davvero parecchi i capi che possono continuare a far parte di un guardaroba senza sembrare vecchi, ma solamente di classe.

Se poi con il passare del tempo te ne stanchi puoi sempre modificarli, per renderli più moderni e alla moda.

Capi del vecchio guardaroba

Molti capi non hanno bisogno di essere buttati, è sufficiente modificarli per renderli più attuali. I jeans un anno vanno skinny, l’anno dopo a zampa, l’anno dopo ancora sono decorati con strass, tanto per dire. Il denim però è un evergreen ed è sufficiente togliere qualcosa oppure applicare per cambiare volto ad una giacca, per esempio.

Cambia la moda, ma il tuo stile, il tuo gusto, non cambiano in modo tanto repentino. Se ami i jeans skinny puoi renderli diversi con applicazioni, oppure praticando tagli da lasciare poi sfilacciati. Puoi anche cucire, sotto ai tagli, del pizzo nero o bianco. Se non sai farlo esistono prodotti in merceria che diventano una specie di adesivo termoretraibile una volta scaldati con il ferro da stiro.

Un modo semplicissimo per rinnovare una camicetta o una giaccia è ad esempio quello di cambiare i bottoni. Sembra incredibile, ma se cambi i bottoni ad una giacca sembrerà un capo completamente nuovo.

Altro modo per rinnovare il guardaroba è acquistare una confezione di colorante per indumenti. Funziona benissimo con abiti in cotone e magliette. Se utilizzi capi tinta unita e prima di colorarli li leghi con elastici, graffette e fai nodi, otterrai delle vere e proprie t-shirt artistiche da sfoggiare.

Colori

Perché fare shopping intelligente seguendo i colori

Ogni anno vengono scelti dei colori per ogni stagione e non certo per caso. Vuoi seguire la moda e non vuoi indossare colori dell’anno precedente? Ho buone notizie. La prima è che puoi fare ricorso anche qui al colorante per tessuti.

In alternativa studia le collezioni presentate dagli stilisti. Spesso ci troverai capi in colori degli anni precedenti, quindi… puoi assolutamente tenerli! Magari la nuance è leggermente diversa, ma onestamente, solo chi è davvero una fashion victim, nel senso non proprio positivo, si fissa sui colori senza poter scegliere.

Inoltre il nero, il bianco, il blu, ma anche il marrone e il verde sono colori che vanno sempre. Lo stile militare si ripresenta ogni anno e le t-shirt bianche, più o meno decorate sono un must di primavera ed estate.

Se hai fatto caso alla New York Fashion Week, alla Milano Fashion Week, alla London Fashion Week, ti sarai accorta di quanti colori sfilino sulle passerelle. Poi, le persone come noi che parlano di moda, cercano e trovano i colori più utilizzati e ne fanno articoli.

Ci sono talmente tanti colori ogni anno che puoi decisamente trovare capi di anni precedenti, magari in fondo all’armadio, che possono andare ancora bene. Puoi renderli più attuali accorciando, tagliando, aggiungendo del pizzo, degli strass, ma anche con una cintura, dei bottoni differenti, un foulard.

Ad esempio nella primavera/estate 2018 andava di moda il rosa e sempre in anni precedenti il verde.

Rinnovare il guardaroba con gli acquisti

Come prima cosa ti consiglio di scegliere ciò che pensi di tenere. Una volta che avrai scartato capi e indumenti di cui vuoi liberarti donali a chi ne ha bisogno. Non solo è un bel gesto, ma aiuta a non sprecare risorse e ad inquinare di meno.

Mentre ti liberi delle cose vecchie fai una lista. Di cosa ti sei liberata? Una giacca? Dei pantaloni? Delle magliette?

stoffe e tessuti

Ebbene dovrai sostituire quei capi con altri. Quando vai a fare acquisti tieni in mente i colori degli abiti/pantaloni/gonne/maglie con dovrai abbinare le cose nuove. Se non hai un grande budget punta su colori e fantasie che possano abbinarsi con più capi, in modo da creare tanti outfit diversi.

Se puoi scegli uno o due capi con fantasie a fiori o geometriche o boho, o come ti piace, da abbinare a capi in tinta unita. Punta su qualcosa di colorato e allegro, che ringiovanisca i vecchi capi. In questo senso puoi giocare anche sugli accessori.

Per esempio un trench beige con la sua cintura è classico. Se a quel trench togli la cintura e metti al suo posto un foulard sottile che darà un tocco di colore, otterrai un capo non solo nuovo, ma molto fashion.

Con pochi soldi potrai rifare il guardaroba primaverile spendendo poco. Lo avrai solo rinnovato, ma a tutti sembrerà completamente nuovo. E anche a te!

Hai qualche altra idea su come rifare il guardaroba primaverile spendendo poco? Condividila con noi.

Per finire ti suggerisco qualche negozio di Moda donna dove puoi fare acquisti online spendendo poco. Inoltre ricorda che ancora per alcuni giorni ci sono i saldi e molti capi possono essere indossati nelle stagioni di mezzo, quindi approfittane!





 

 

#ads

 

 

[Total: 4 Average: 5]
Loading...

Alice

Marina Galatioto, scrittrice, giornalista, blogger e sceneggiatrice ha inventato il personaggio di Alice creandogli attorno un ambiente semi serio e semi vero. La Mainini è esistita davvero, così come le collezioni Mainini. Le disavventure di Alice, acquistabili su Kobo, Amazon e altri store,hanno dato il via ad eventi a catena e parte del romanzo sta diventando realtà!!

Alice ha 346 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Alice

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: