Pantaloni flare cosa sono e come indossarli

Pantaloni flare cosa sono e come indossarli

Hai sentito parlare dei pantaloni flare? Ne vuoi un paio per essere alla moda, ma vuoi prima capire di cosa si tratta? Ecco una guida che spiega i pantaloni flare cosa sono e come indossarli

La moda cambia. Ogni anno, ma che dico, in realtà ad ogni stagione, ci vengono proposti modelli, colori e anche abbinamenti diversi. In questo modo, ovviamente, i brand vendono perché moltissime donne hanno, più o meno come me, la fissa della moda.

Il guardaroba per noi è importante. Ad ogni stagione lo rinnoviamo acquistando nuovi capi, nuovi modelli, con i colori del momento. Spesso però le nuove modo sono accompagnate da termini che non tutte conosciamo, o che abbiamo sentito dire o utilizzare più o meno impropriamente.

Se parliamo di pantaloni, ad esempio, quanti modelli ce ne sono? Negli ultimi anni andavano alla grande i modelli skinny, quelli strettissimi che sembravano della Barbie, e che da infilare potevano essere un vero incubo. Per farlo spesso si allunga il piede in modo che sembri un’estensione della gamba e passi senza difficoltà attraverso la parte più stretta.

Ora però la moda sta cambiando e gli skinny stanno venendo sostituiti da un altro modello, di cui avrai di sicuro sentito parlare, i flared pants.

Pantaloni flare cosa sono?

Esatto! Gli skinny stanno passando di moda sostituiti dai pantaloni flare. Ma cosa sono? Come si indossano? A chi stanno bene? Vediamolo insieme.

Come prima cosa, se mi segui da un po’ sai che amo iniziare dalle parole. Flare, o flared, significa svasato, dall’inglese, quindi scampanato. Tradotto nel linguaggio della moda un paio di pantaloni flare oppure un paio di jeans flare (in inglese flared jeans) sono quelli dalla forma scampanata. La circonferenza in fondo è molto più ampia di quella al ginocchio.

Per avere un’idea migliore, perché a volte un’immagine vale più di mille parole, i pantaloni flare noi li definiremmo a zampa. Li vedi nell’immagine di copertina. Spesso i termini italiani vengono sostituiti da quelli inglesi per comodità e per la globalizzazione non solo dei territori, ma anche del linguaggio.

Dagli skinny ai pantaloni flare

Diciamocelo, gli skinny erano perfetti per quelle ragazze di ogni età che potevano contare su un fisico perfetto e longilineo. Una donna con qualche chilo di troppo infilata in un paio di pantaloni di questo genere, che evidenziano ogni più piccola curva, certo non era il massimo. La moda può essere impietosa. In effetti io ho davvero qualche chilo di troppo, forse di più e gli skinny ho smesso di indossarli da un pezzo.

Poi c’è chi se ne frega non solo del parere degli altri, ma anche dell’estetica fine a se stessa e li indossa comunque. A ognuno il suo, come si suol dire e siamo tutti liberi di indossare ciò che ci piace, che ci stia bene oppure no.

Personalmente ho accolto con piacere l’idea dei flared pants anche se non sono il massimo per chi è un po’ bassa, sono decisamente perfetti per le donne dal fisico a pera. Quelle che oltre ad avere qualche chilo di troppo hanno le caviglie grosse e i fianchi giunonici.

I flared pants come si indossano

Le ragazze che hanno una taglia superiore alla 42 trarranno vantaggio dall’indossarli. Nell’outfit della copertina li vedi abbinati con un giubbotto corto cui sotto puoi indossare una maglia cropped se i pantaloni sono a vita alta, oppure ad un maglione largo e morbido. Meglio indossarli con scarpe o tronchetti, non con gli stivali, anche se nessuno se ne renderebbe troppo conto, visto che sono morbidi.

Se non sei troppo alta prediligi stivaletti, tronchetti e scarpe col tacco che allungheranno la tua figura facendoti sembrare più alta. Un giubbotto corto, una giacca corta, invece del cappotto ti conferiranno un pizzico in più di “altezza” e il pantalone sarà visibile per la sua interezza, invece che solo in parte. Un piccolo trucco che fa apparire non solo più alte, ma anche più snelle dato che in questo modo si gioca sulla lunghezza della gamba.

Anche se sei molto magra puoi vestire questi pantaloni perché essendo morbidi rendono più armoniosa e meno spigolosa la figura nascondendo un po’ l’eccessiva magrezza delle gambe.

I flared jeans o pants possono coprire la caviglia ed essere lunghi fin quasi a toccare il pavimento oppure possono lasciare la caviglia scoperta, soprattutto in estate. Possono avere la vita bassa, normale o alta. Se sei bassa non scegliere quelli troppo lunghi, o fino al pavimento, ma prediligi quelli un po’ più corti, ti aiuteranno a sembrare più alta. Abbiniamo i flare a maglie morbide, un po’ ampie, anche da infilare nei pantaloni.

Se sono jeans puoi portarli sfrangiati, soprattutto d’estate. In inverno, invece, c’è ancora il calzino che la fa da padrone per cui flared pants corti indossati con un calzino, accompagnati da scarpe col tacco, oppure tronchetti. Se sono corti d’estate sono perfetti con le scarpe dal tacco e cinturino, che volendo puoi indossare anche in autunno e inverno se utilizzi i calzini.

Non conosci la moda del calzino? <== Leggi l’articolo.

Dove acquistarli a prezzo scontato

Se sei giovane e ami la moda Bershka fa al caso tuo e puoi acquistare online anche con il 50% di sconto. Tra le proposte non mancano i pantaloni flare scontati. Qui sotto una photogallery.



 

 

#sponsored

[Total: 8 Average: 5]
Loading...

Alice

Marina Galatioto, scrittrice, giornalista, blogger e sceneggiatrice ha inventato il personaggio di Alice creandogli attorno un ambiente semi serio e semi vero. La Mainini è esistita davvero, così come le collezioni Mainini. Le disavventure di Alice, acquistabili su Kobo, Amazon e altri store,hanno dato il via ad eventi a catena e parte del romanzo sta diventando realtà!!

Alice ha 355 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Alice

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: