Moda e stile, rubrica per fashion victim e fashioniste

Moda e stile armani
photocredits | Armani.com

Moda e stili sono da sempre protagonisti di articoli, post, dibattiti e discussioni. Qual è la differenza tra questi termini? Cosa indicano? Cos’è la moda? Coso sono gli stili? Vediamolo insieme.

Come prima cosa definiamo i termini per come possiamo trovarli all’interno di dizionari ed enciclopedie, giusto per capire che cosa significano per la collettività.

La Moda

La moda viene definita come un fenomeno sociale che vede l’affermarsi di modelli estetici, non solo per quanto riguarda l’abbigliamento, ma anche per quanto riguarda ad esempio i canoni di bellezza, e comportamentali.

In epoche differenti, momenti storici, aree geografiche e culturali, la moda è o è stata differente. Basti pensare oggi come può essere diversa la moda per i francesi o gli italiani rispetto ai cinesi o agli australiani o finlandesi.

Le stagioni influiscono sulla moda, ma anche longitudine e latitudine del paese dove si vive. Per esempio ci sono paesi collocati in aree fredde del globo che amano colori caldi. Sono tantissimi i fattori che concorrono a creare quella che chiamiamo “moda”.

Spesso a decretare la moda sono gli stilisti, i brand, le maison famose. Ai giorni nostri a fare la moda sono anche le fashion blogger, le influencer, le fashioniste.

La moda a volte stravolge, a volte cambia, a volte si ripropone, ma mai uguale a se stessa. È sempre diversa, sempre nuova. Un po’ perché la creatività degli stilisti è sempre al lavoro. Ad ogni sfilata vengono proposti nuovi tessuti, colori, abbinamenti, e non solo.

Le persone amano seguire la moda, e le mode, molto di frequente lo fanno per sentirsi parte di un gruppo, di una comunità, di un trend, per far sapere che condividono un modo di pensare, di essere o di esistere.

L’Italia è sempre stata famosa per la moda, i suoi brand e stilisti ricercati e apprezzati in tutto il mondo. Durante l’anno, non solo nel nostro paese, viene organizzata la “settimana della moda” (Milano Fashion Week, Parigi Fashion Week, London Fashion Week, NYC Fashion Week), ma anche fiere come Unica, Micam, Mipel, eccetera, nelle quali la moda è protagonista.

Attorno al comparto della moda ruotano davvero tantissimi interessi, soldi, investimenti e professioni, alcune nuove e tutte da scoprire.

Lo stile

Nasce all’interno della moda e ne caratterizza un comparto. Qualcuno ha un’idea, un’intuizione, crea qualcosa e lo propone. Si tratta di uno stile, se piace viene sposato, condiviso, indossato. Ogni oda, ogni periodo, ha il suo stile.

Attraverso uno stile si comunica agli altri chi si è, come siamo, ciò in cui crediamo, come viviamo. Per esempio chi non indossa capi di pelliccia o di pelle era è animalista oppure vegano. Chi si veste in total black potrebbe essere un “dark”.

Gli stili della moda

Ci sono tantissimi stili nella moda. Alcuni passano altri restano. Alcuni vanno solo per una stagione, altri sono senza tempo. A volte uno stile nasce per caso. Magari un personaggio che fa tendenza si veste in modo strano o con un gusto del tutto personale che poi diventa stile e viene copiato.

È così che nascono le mode e gli stili, talvolta sono come comete, talvolta sono intramontabili. Colori, modelli, tessuti, e non solo passano di moda. Difatti c’è il detto “le mode vanno e vengono”. In teoria lo stile rimane.

La moda e gli stili su di te

Uno sguardo alla moda e alle tendenze tenendo sempre presente il proprio stile. È questo che si dovrebbe fare. Non copiare la moda pedissequamente indossando ciò che “indossano tutti” o che comprano tutti, bensì adeguare la moda a sé.

Scegliere il proprio stile è importante. Non solo fa sentire a proprio agio nei propri panni, ma permette anche di adattare la moda e gli stili alle proprie forme per ricavarne il meglio. Non c’è niente di peggio che sembrare tanti soldatini tutti vestiti uguali e senza personalità o con addosso la personalità di un altro. Non credi?

La moda detta canoni, gli stili la interpretano e tu la dovresti indossare cucendotela addosso a tua misura! La moda è importante, lo stile ancora di più. L’importante è saper indossare qualunque capo si scelga di mettere, che sia d’alta moda, di sartoria o della fast fashion. È lo stile che ci caratterizza, non qualcos’altro.

E infine, quando si sa come fare, è lo stile che finisce per influenzare e dettare la moda, come per esempio ha saputo fare la fashion blogger per eccellenza Chiara Ferragni.

Leggi anche

 

[Total: 2 Average: 5]
Loading...

Alice

Marina Galatioto, scrittrice, giornalista, blogger e sceneggiatrice ha inventato il personaggio di Alice creandogli attorno un ambiente semi serio e semi vero. La Mainini è esistita davvero, così come le collezioni Mainini. Le disavventure di Alice, acquistabili su Kobo, Amazon e altri store,hanno dato il via ad eventi a catena e parte del romanzo sta diventando realtà!!

Alice ha 278 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Alice

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: