Ecco come Sbarazzarsi dei Calabroni

I calabroni sono un problema soprattutto primaverile ed estivo. Ecco come sbarazzarsi dei loro nidi e vivere al sicuro.

Parliamo di insetti e di questo in particolare. I calabroni sono vespe molto più grosse che, anche se di solito stanno alla larga dall’uomo, possono diventare pericolosi.

Il loro pungiglione crea nell’uomo molto dolore. DI solito i calabroni fanno il nido vicino alle case utilizzando fibre vegetali. I loro nidi sembrano delle semisfere attaccate a tutti quegli angoli protetti delle case.

Per questo possono rappresentare un fastidio e un pericolo, specialmente in presenza di bambini. Abitualmente i calabroni si aggirano anche attorno ad alberi da frutto.

Il problema, con un nido di calabroni, sono non solo le unità che si prendono cura delle uova, ma i nuovi nati che ronzeranno attorno al nido. La colonia diventa molto attiva durante il periodo estivo e fino a settembre.

Si rischia di essere invasi! Per questo, quando si nota un nido di calabroni vicino alla propria casa (io ne ho trovato uno in costruzione tra le finestre e le persiane della mia nuova casa) si dovrebbe subito correre ai ripari.

Di solito i nidi li trovi in anfratti, fessure, sotto tetti spioventi, angoli riparati.

Come liberarsene?

Io ho fatto la rimozione del nido di calabroni con Yougenio. Sono specializzati in questo tipo di intervento e non si corrono rischi, ma ecco alcune informazioni utili per prepararsi al loro intervento.

 

Una volta che hai identificato il nido e chiamato Yougenio per fissare un appuntamento fai quanto segue mezzora prima del loro arrivo:

  • accertati che persone o animali non siano nelle vicinanze del punto in cui avverrà la disinfestazione. Eviterai che le sostanze possano venire in contatto con loro. Assicurati anche di non lasciare esposte ciotole per animali o mangiatoie per uccellini, per esempio.
  • chiudi bene le finestre e le porte affinché il prodotto non entri in casa. E tienile chiuse anche per mezzora dopo la fine dell’intervento.

L’intervento avviene in più passaggi. Come prima cosa viene utilizzato il prodotto chimico che agisce sugli insetti. Una volta fatto il personale esperto di Yougenio si occupa dei favi (nidi) in modo che non ne resti più niente. Il tutto rispettando le normative di sicurezza vigenti.

E sarai di nuovo libera!!!

Una cosa importante da tenere presente: i tecnici specializzati Yougenio vengono per la disinfestazione, ma non hanno ponteggi, scale o altro, quindi sei tu che devi, una volta trovato il nido, procurarti il ponteggio o la scala per raggiungerlo.

In ogni caso, quando li contatti per l’intervento, descrivi il luogo dove si trovano i favi e nidi e a che altezza sono. I tecnici ti indicheranno cosa fare e cosa serve per la rimozione.

Prima dell’intervento puoi anche richiedere un preventivo.

Ti è stato utile questo articolo su come sbarazzarsi dei nidi di calabroni?

Segui Il Blog di Alice su Facebook e Google+PinterestInstragram Twitter.

Per qualsiasi informazione, curiosità e richiesta scrivimi in redazione.

Loading...

Alice

Marina Galatioto, scrittrice, giornalista, blogger e sceneggiatrice ha inventato il personaggio di Alice creandogli attorno un ambiente semi serio e semi vero. La Mainini è esistita davvero, così come le collezioni Mainini. Le disavventure di Alice, acquistabili su Kobo, Amazon e altri store,hanno dato il via ad eventi a catena e parte del romanzo sta diventando realtà!!

Alice ha 241 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Alice

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: